ACIREALE, -RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA- L’ASSESSORE FICHERA FA IL PUNTO SULLA SITUAZIONE. GIOVEDì UN ALTRO INCONTRO CON I CITTADINI “LUNEDI’ 20 MARZO PARTE ANCHE LA ZONA 1”

Acireale – Stamattina al Palazzo di Città l’assessore alle Politiche Ambientali, Francesco Fichera, ha incontrato la stampa per fare il punto sul servizio di raccolta differenziata porta a porta.

«Giovedì 16 marzo alle ore 18.00 nei locali dell’Ex Angolo di Paradiso alla Villa Belvedere si terrà un ulteriore incontro informativo. Tutti i cittadini che hanno bisogno di chiarimenti sono calorosamente invitati a partecipare,- ha esordito Fichera-. Il servizio è stato avviato anche nelle zone 2 e 3, dove ci sono diversi condomini e alcuni non hanno esposto i contenitori, ma oggi è andata meglio di ieri. Abbiamo effettuato diversi sopralluoghi per risolvere eventuali problematiche o disfunzioni e ci aspettiamo un miglioramento della situazione già dai prossimi giorni. Lunedì 20 marzo continueremo con il Piano e avvieremo il servizio nella zona 1, costituita da grandi condomini, (che comprende piazza Europa, viale Principe Amedeo, corso Italia, il resto di corso Umberto e corso Sicilia). Con la zona 1 serviremo 6.800 utenze delle 25.000 del Comune di Acireale. Siamo a un quarto del cammino, andiamo con i piedi di piombo in queste zone, incontriamo amministratori e condomini e stiamo risolvendo ogni criticità manifestata dai singoli. Devo ringraziare alcuni degli amministratori e la gran parte della città che collabora. Invito tutti, anche coloro che pensano che il problema non li riguardi, ad intervenire all’incontro di giovedì o a chiamare l’Ufficio Ambiente. Certamente mettere tutto in un sacchetto e buttarlo nel primo cassonetto era più semplice, c’è una parte di città che pensa che si possa indietro, ma li rassicuriamo, Acireale ha svoltato e il sistema di differenziata porta a porta sarà esteso a tutti. Stamattina in seguito ai controlli in via Verdi e in via Fichera, sono stati elevati quattro verbali. O ci si adegua o si cambia città. L’amministrazione è disponibile al dialogo e ad organizzare incontri per risolvere tutte le criticità, gli uffici funzionano, il personale è disponibile, non c’è ragione per cui ad Acireale non si possa fare la raccolta differenziata, come in tante altre città italiane».

 

ELENCO STRADE ZONA 1

  1. AMEDEO PRINCIPE VIALE
  2. D’ACQUISTO S. PIAZZA
  3. EUROPA PIAZZA
  4. INDIRIZZO PIAZZA
  5. ITALIA CORSO n.1 – n.65 / n.2 – n.78 (da P.zza Indirizzo a C.so Savoia)
  6. LOMBARDIA VIA
  7. MONTALE E. VIA
  8. PIEMONTE VIA
  9. SAVOIA CORSO n.182 – n.136 (da Viale P. Amedeo a via Martinez)
  10. SCIONTI DOTT. O. VIA
  11. SICILIA CORSO n.77 – n.113 / n.70 – n.110 (da P.zza Europa a C.so

Italia)

  1. UMBERTO I CORSO n.191 – n.257 / n.176 – n.230 (da via Fabio a P.zza

Indirizzo)

  1. VENETO VIA n.3 – n. 27 / n.62 – n.78 (da via Martinez a viale

P.Amedeo)

 

us lc

Acireale : Con l’avvio del porta a porta nasce il Comitato per la raccolta differenziata

Acireale – Con l’avvio del porta a porta nasce il Comitato Città di Acireale per la Raccolta differenziata.

Lo annuncia l’assessore alle Politiche Ambientali Francesco Fichera  “Occorre utilizzare il modello allegato all’avviso per manifestare l’adesione ed indicare il nominativo dell’eventuale componente”.

L’avviso pubblico è rivolto ad Associazioni ambientaliste, di consumatori, comitati di cittadini, per richiedere di fare parte del comitato per la raccolta differenziata.

“Sarà un successivo provvedimento del sindaco a definire la composizione del Comitato che avrà funzioni di monitoraggio, consultive e propositive e sarà un veicolo utilissimo sia in questa fase di avvio del nuovo sistema di raccolta porta a porta, sia in ogni altra fase di esecuzione del nuovo appalto. – conclude Fichera

L’avviso è già stato pubblicato sul sito del Comune di Acireale (http://www.comune.acireale.ct.it/…/45825_avviso%20pubblico.… )

oppure 45825_avviso pubblico 

Per ogni altra informazione si può consultare il sito dedicato www.acirealedifferenzia.it e la pagina/https://www.facebook.com/acirealedifferenzia/

 


 

 

Acireale Gestione Rifiuti : “Nasce il Comitato Città di Acireale per la raccolta differenziata”

Acireale – Gestione Rifiuti- chiudono il 2016 il sindaco Roberto Barbagallo e l’assessore all’Ambiente Francesco Fichera, con l’istituzione del Comitato Citta di Acireale per la raccolta differenziata.

La Delibera prevede il coinvolgimento di associazioni ambientaliste, associazioni di consumatori e comitati civici , oltre a membri del consiglio comunale e tecnici della Tekra srl. per il monitoraggio della raccolta differenziata, anche in funzione dell’evolversi del quadro normativo regionale, nazionale ed internazionale.

Novità dunque, già annunciate dal Sindaco negli ultimi giorni ed in varie occasioni, che trovano conferma proprio nel lavoro svolto anche nell’ultimo giorno del 2016, una delibera come ottimo auspicio per l’anno che sta per arrivare.

Buon 2017